Borgo San Pietro

10,00

La storia e le foto del quartiere nel libro firmato da Piero Ghetti, Gilberto Giorgetti, Paolo Poponessi

Categoria:

Descrizione

Borgo San Pietro
(2006, 64 pagine)

Autori: Piero Ghetti, Gilberto Giorgetti, Paolo Poponessi
Corso Mazzini o Borgo San Pietro, la strada forlivese vocata per eccellenza ai commerci. Un nome mutuato da quello della chiesa di San Pietro in Scottis, edificio scomparso nel XVI secolo e che sorgeva all’incontro tra le attuali vie Biondini e Pedriali. L’associazione omonima, dal 1999 e per diversi anni, diede vita anche alla “Festa de Borg”, proprio per mostrare alla città i suoi esercizi commerciali e le tante botteghe storiche: “Tumidei & Savorani” per cordami e arredi, la coltelleria Compostella, il negozio di dischi “Calboli”, il barbiere Pini o “Trevi Sport”. Senza dimenticare ovviamente il Bar della Posta gestito da Ivano Benazzi. Insomma un altro luogo magico in prossimità di una delle porte storiche della città, oltre la quale il “cittadone” si sarebbe poi sviluppato per chilometri.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Borgo San Pietro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.